PON Cittadinanza Europea 

Noi di ETN da anni lavoriamo per promuovere un’Europa migliore, per rendere l’Europa la casa di tutti, il posto in cui i nostri sogni, le nostre aspirazioni diventano realtà e non possiamo non accogliere che con entusiasmo la notizia dei PON. Un’altra possibilità che viene data per continuare al meglio il nostro lavoro. E non vogliamo perdere questa occasione ma soprattutto non vogliamo che venga persa per i nostri figli, i nostri studenti e i nostri giovani. 

Metteremo a disposizione tutto la nostra esperienza e il nostro impegno ma soprattutto metteremo a disposizione, i luoghi, i territori dove l’Europa è stata minacciata e dove l’Europa si è fatta, metteremo a disposizione le nostre agenzie in Spagna, Bulgaria, Inghilterra, Irlanda e Germania. Paesi e città che sono stati palcoscenico della storia, dei fatti, delle paure, delle speranze e soprattutto della nascita della nostra comunità internazionale.  

Con i PON noi riusciremo a conoscere e a vivere tutto questo.

Immaginate! Aprite la vostra mappa mentale e andiamo ora in questi luoghi:  

Spagna: vedremo come una Nazione, attaccata e insidiata da numerosi e forti spinte autonomiste, cerca con forza e non senza grandi difficoltà di rimanere unita. Eploreremo il concetti di Paese e di Nazione. Indagheremo il tema delle identità territoriali e di come l’Europa, matrice di unità, può essere collante e orizzonte di senso.  

Bulgaria: impareremo che un’oppressione non porta ad altra oppressione, ma può essere seme di inclusione: la Bulgaria fu l’unica nazione ad opporsi alla deportazione dei “suoi” ebrei. Conosceremo anche quello che fu il regime comunista e come oggi invece la Bulgaria, insieme ad altri paesi dell’Est, hanno così tanta voglia d’Europa da far impallidire ogni voce separazionista.  

Inghilterra: la parola “brexit”, che brutto suono, che brutto significato! Brutto come la mattina in cui tanti giovani hanno visto infranto il loro sogno d’Europa, di crescita, di comunità. Capiremo che molti non ne hanno inteso il significato ma che molti altri adesso hanno ben chiaro che ogni nazione è più forte solo insieme alle altre, solo con un’Europa cooperativa e solidale.  

Irlanda: vedremo i luoghi della sua storia tormentata, piena di conflitti e violenza. Ma li vedremo con una luce nuova, una luce di speranza e serenità, quella luce accesa e alimentata da quella pacificata comunità che è l’Europa. E capiremo come questa ha saputo dirimere e risolvere il conflitto.  

Germania: vivremo di persona il luogo dove l’Europa prima è stata divisa e poi riunificata. Quel muro eretto per sgretolare ogni idea di pace e civiltà, quello stesso muro fatto cadere da ognuno di noi per far nascere una sola grande comunità politica, economica e sociale.  

Andremo in tutti questi luoghi. Questo saranno i nostri PON, qui vi porterà ETN, questo faremo insieme: 1 luogo, 1 storia, l’Europa. L’Europa e noi, cittadini europei!

© 2017 | Legal Information